Cerca
  • Dr. E. Antonucci Ferrara

ORMONI E SALUTE ORALE NELLA DONNA: DALLA PUBERTA' ALLA MENOPAUSA.

Si dice che le donne abbiano più bisogno del dentista degli uomini. Ma è vero? In che modo sono correlati gli ormoni e la salute dentale di una donna?

E' INIZIATA LA MENOPAUSA? PRENOTA UNA VISITA ODONTOIATRICA DA NOI!


In effetti nel corso della loro vita le donne subiscono molti cambiamenti legati all'aumento o alla diminuzione degli ormoni circolanti: nella pubertà, nel ciclo mestruale, in gravidanza e nella menopausa. Sappiamo che gli ormoni estrogeni, sono in grado di sollecitare alcune sostanze endogene infiammatorie (citochine), possano avere un ruolo protettivo regolando il microbiota orale.

Questi cambiamenti non solo influenzano l'afflusso di sangue alle gengive, ma anche la risposta del corpo alle tossine che derivano dalla placca. Di conseguenza, le donne sono più inclini allo sviluppo di problemi di salute orale.


E' noto che una maggiore quantità di estrogeni e progesterone generano un maggior afflusso di sangue alle gengive (iperemia gravidica) e che questo le rende più sensibili e irritabili.



Quand'è che una donna rischia di sviluppare con maggiore probabilità problemi per la salute dentale?

Cio' accade nelle cinque fasi della vita che caratterizzano diverse età e diverse condizioni della donna:


PERCHE' SCEGLIERE NOVA PEDIATRICA?

PRENOTA UNA VISITA ODONTOIATRICA DA NOI!


Pubertà


L'improvviso aumento della produzione di estrogeni e progesterone quando si raggiunge una certa età mette a dura prova tutte le funzioni corporee di una giovane ragazza. L'improvviso aumento della velocità di produzione ormonale modifica il modo in cui le gengive reagiscono alla placca batterica. Questo fa sì che le gengive si infiammino, possano gonfiare e anche sanguinare durante lo spazzolamento e il passaggio del filo interdentale.



Ciclo mestruale


Durante il periodo del mese in cui una donna ha o inizia le mestruazioni, si verifica un improvviso aumento dei livelli di produzione dei suddetti ormoni femminili. E' proprio in questi momenti che occorre incrementare l'igiene orale. Si possono anche manifestare delle ulcerazioni alla bocca, infiammazioni gengivali, gengive gonfie, alitosi e sanguinamento. Di solito si risolve tutto spontaneamente alla fine del ciclo.



Farmaci anticoncezionali


I farmaci anticoncezionali possono causare infiammazioni orali. Tutte le donne che assumono contraccettivi orali che contengono progesterone potrebbero avere gengive infiammate a causa della reazione esagerata del corpo alle tossine prodotte dalla placca. Le nuove pillole anticoncezionali hanno concentrazioni inferiori di ormoni, il che riduce la risposta infiammatoria delle gengive alla placca.



Gravidanza


I livelli ormonali sono massimi durante la gravidanza. Un aumento del livello di progesterone aumenta la predisposizione alla placca batterica che porta a problemi gengivali (gengivite gravidica).



Menopausa


La menopausa può essere considerata come uno dei più grandi cambiamenti nel corpo e nella vita di una donna. Puo' causare disgeusia (alterazione del gusto), sensazioni di bruciore in bocca (burning mouth syndrome), diminuzione del flusso salivare che porta a secchezza delle fauci e ad un aumento della sensibilità. La secchezza delle fauci può provocare lo sviluppo della malattia gengivale a causa della diminuzione del flusso di saliva che serve per inumidire e pulire la bocca e per neutralizzare gli acidi prodotti dalla placca. La secchezza delle fauci può anche derivare da molti farmaci da prescrizione e da banco. Le donne sono inclini alla perdita di densità ossea nelle fasi successive della vita. La recessione gengivale può essere un segno di perdita ossea nell'osso mascellare. La recessione gengivale espone anche una parte maggiore della superficie del dente a una potenziale carie.


Che fare?


Lavarsi i denti almeno due volte al giorno con un dentifricio al fluoro. Usare il filo interdentale e risciacqua con un collutorio antibatterico almeno una volta al giorno.

Visita regolarmente il vostro dentista per una visita completa che tenga conto di tutti gli aspetti sopraelencati. A Nova Pediatrica siamo molto attenti a questo tipo di problematiche e abbiamo un'esperienza trentennale su tutte le età della donna.

Anche una dieta equilibrata e ricca di fibre, puo' sostenere un'adeguata igiene e agevolare il microbiota orale.

Evitate gli snack zuccherati o ricchi di amido, anche le bibite gassate.

Se sentite la bocca secca o bruciore diffuso in bocca, chiedete al vostro dentista dei trattamenti per questa condizione, come la saliva artificiale.

Se siete di Torino e non avete un dentista di fiducia, siamo a vostra disposizione.

Dr. Enrico Antonucci Ferrara - Nova Pediatrica - Torino


PRENOTA UNA PRIMA VISITA ODONTOIATRICA PER IL TUO BAMBINO




#salute orale della donna #pubertà e denti #pillola anticoncezionale e salute orale #mestruazioni e gengiviti #mestruazioni e carie #menopausa e salute orale #menopausa e bocca che brucia #dentista torino #senza paura dal dentista a Torino #menopausa e riduzione salivare #menopausa e burning mouth syndrome #menopausa e bocca che brucia #dentista menopausa Torino #dentista pubertà Torino

# igiene orale donne torino #dal dentista senza paura a torino

13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti